Considerazioni “PER ESSERE ANCORA INSIEME A LORO” – Spettacolo danza

Pieghevole PER ESSERE ANCORA INSIEME A LORO - 1

Durante la consueta presentazione,  Renè Cosenza (factotum della compagnia L’Araba Fenice, ossia coreografo, ballerino, addetto alla biglietteria, pr …) ha riassunto lo spettacolo che stava per iniziare, avvisando anche il pubblico che sarebbe stato impegnativo, sia per gli artisti che per il pubblico stesso. E non aveva torto.
L’argomento, sicuramente molto interessante, è di un certo spessore ed ha richiesto un intenso lavoro di costruzione della storia (che lo stesso Renè ha definito non reale, ma realistica) per poter parlare rispettosamente di olocausto, senza però cadere in alcun clichè. La rappresentazione è durata un paio d’ore circa , senza alcuna interruzione. Probabilmente la scelta è data dal fatto che quella in questione è la replica del venerdì sera (24 Gennaio 2014) e gli organizzatori volevano evitare di allungare la serata , forse dando per scontato che la stanchezza ci avrebbe portati a desiderare di voler tornare a casa il prima possibile. Personalmente avrei preferito fosse stata fatta; mi avrebbe permesso di “alleggerire” la mente per alcuni minuti, permettendomi quindi di affrontare in modo migliore la seconda parte dello spettacolo.
A parte questa considerazione, che potrebbe essere valida solo per la sottoscritta, lo spettacolo è stato molto coinvolgente e con alcune chicche coreografiche che hanno sottolineato la bravura di Renato (Renè) Cosenza e Laura Scaringella nel loro ruolo di coreografi. Sto pensando, ad esempio, all’idea di far costruire alle ragazze ebree deportate il recinto del campo di concentramento durante lo spettacolo, come parte integrante della rappresentazione, nel passaggio in cui viene cadenzata la notte con il giorno e quindi l’attività lavorativa con il riposo.

Recinto campo di concentramento

Molto bello è anche l’arrivo, alla spalle del pubblico, degli alleati mentre Renè muoveva , tra palco e platea, l’occhio di bue rosso. Mi sono sentita parte integrante della scena recitata, ma anche dell’evento storico stesso.
Ho apprezzato il contrasto tra la Morte (Laura Scaringella) e la Vita (Stefania Pulzella), come anche la commovente performance canora di Luisa Santopietro.
Mi permetto un ultimo commento puramente soggettivo che, in quanto tale, può anche non essere condiviso da tutti…spero che gli altri ballerini non se la prendano a male: mi piace molto Giulia Chiesa. Ritengo abbia una buona presenza scenica , bravura nella danza e la giusta espressività per il personaggio che interpreta, evitando il “sorriso plastico” da ballerina, non essendo in alcun modo in sintonia con quanto recitato.

Pieghevole PER ESSERE ANCORA INSIEME A LORO - 4

Continuate così ragazzi, ci vediamo al prossimo spettacolo!

2 pensieri su “Considerazioni “PER ESSERE ANCORA INSIEME A LORO” – Spettacolo danza

  1. Ciao! Mi ha fatto molto piacere leggere la tua critica per lo spettacolo e che soprattutto sia stato di tuo gradimento.
    Ripropongo il medesimo spettacolo con nuove coreografie e danzatori: Venerdì 27, Sabato 28 ore 21 e Domenica 29 ore 16 sempre al Teatro Marchesa.
    Mi piacerebbe averti mia gradita ospite.
    Renè

    • Ciao Renè, sono molto curiosa di vedere le modifiche che avete apportato e con molto piacere verrò a vedervi!
      Consiglio, soprattutto a tutti coloro che 3 anni fa non hanno avuto modo di vedere lo spettacolo, di approfittare di questa tre giorni per vedervi all’opera (prenotazione consigliata al 338 8706798) e per ricordare un pezzo della nostra storia, per non commettere gli stessi orrori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...