L’esuberante sadica del pelo

Per noi donne il rapporto che si instaura con l’estetista è confidenziale come quella tra peccatore e sacerdote o tra un avvocato ed il suo assistito…

Quel lettino chiama confidenze più di quello di uno psichiatra…lei ci vede in condizioni e posizioni che non permetteremo mai ad alcun altro di vedere…

Per quanto mi riguarda ho un’esuberante sadica del pelo, non se ne fa scappare neppure uno! Se sfugge alla cera, lei lo agguanta soddisfatta con le pinzette. Ma è anche splendidamente coinvolgente nella sua passionalità ed ottimismo…il giusto mix per intavolare ogni tipo di conversazione per impegnare la mia mente allo scopo di contrastare il dolore a cui haimè, volontariamente, mi sottopongo.

Vi sto parlando di lei perché negli ultimi giorni sta dando uno splendido segnale con il suo comportamento. Fino a fine Marzo gestiva il negozio con un’altra ragazza, ma l’attività non permetteva ad entrambe di vivere dignitosamente del loro lavoro e per questo avevano deciso di chiudere.

….grande tristezza….

Ma fortunatamente ha fatto un grande colpo di coda: ha deciso di rilevare la parte della socia e di tuffarsi nella difficile avventura di gestire il negozio da sola. In se e per se è già una scelta coraggiosa sia a livello morale/mentale che economico, ma la sola scelta non è rappresentativa se non si fa seguire dalle giuste azioni. La sua voglia di fare, fino ad ora sottotono per il rapporto con la socia (di indole meno propensa a sperimentare e a lavorare di fantasia), ha preso il là e questo sta coinvolgendo anche le sue clienti. Sta programmando un restyling dei locali per renderli “più suoi”, ha creato diverse promozioni per incentivare i servizi alternativi che offre oltre alla ceretta ed oggi pomeriggio ha fatto un rinfresco in negozio per battezzare questo nuovo inizio. L’appuntamento odierno era un’occasione dedicata a noi clienti per socializzare con nuove persone (ammetto di aver fatto delle simpatiche conoscenze, come anche la carrambata di incontrare una ex collega che non vedevo da tempo ed ho scoperto abitare vicino a me)…ma è stata importante anche per lei, per infondersi lo spirito giusto per continuare a faticare per un lavoro che ama e che intende difendere con il sorriso sulle labbra.

Cara esuberante sadica del pelo, grazie per averci ricordato che sognare è ancora possibile e che è giusto lottare e lavorare per ciò che si vuole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...