La rinascita

Smarrimento, speranza, sofferenza, pazienza, in taluni casi perdita, ma in tantissimi altri recupero ed anche, con grande impegno, rinascita.
Ci sono luoghi che richiamano in noi emozioni contrastanti.
All’inizio del percorso non sai dove ti porterà la tua strada, puoi solo affrontare con consapevolezza e caparbietà gli ostacoli che ti sbarreranno il cammino. Devi anche pensare a prepararti bene ad effettuare la scelta giusta ad ogni bivio.

Metro piazza Carducci 1

Poi, una mattina, terminata la fisioterapia, i dolori ti permettono di guardare leggermente più alto rispetto alla tua testa e ti rendi conto che la natura sta rinascenedo insieme a te, con un sereno lilla, che ti piace tanto.

Metro piazza Carducci 2

A questo punto ti rendi conto che nessun posto è buono o cattivo, sei tu a fornirgli una qualità umana che di per sè non ha.
Sei tu a cambiare e nel cambiamento puoi percepire o meno la bellezza che ti circonda.
Buona rinascita (…e primavera) a tutti.

Annunci